Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune di Buti fa parte dell'Unione dei comuni della Valdera

Bonus Gas e Enel

Bonus Gas e Enel

Il Bonus Gas è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose.

Il Bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dalla delibera ARG/gas 88-09 dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas.
Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione quei clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale se il loro indicatore ISEE non è superiore a 8.107,50 euro.
Nel caso di famiglie numerose (con più di 3 figli a carico), l’ISEE non deve invece superare i 20.000 euro.

REQUISITI RICHIESTI       Per disagio economico:

  • residenza nel territorio comunale;
  • intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza con potenza impegnata fino a 3 KW;
  • ISEE (Dichiarazione sostitutiva delle condizioni economiche del nucleo familiare) inferiore o uguale a € 8.107,50 euro;
  • nel caso delle famiglie numerose, cioè con 4 o più figli a carico, il valore dell’ISEE deve essere inferiore o uguale a € 20.000,00 e la potenza impegnata fino a KW 4,5
Per disagio fisico: 
  • residenza nel territorio comunale;
  • intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza con potenza impegnata fino a 3 KW

MODALITA' DI RICHIESTA   Per disagio fisico:

  • residenza nel territorio comunale;
  • intestatari di fornitura elettrica domestica presso i quali vive un soggetto affetto da grave malattia, costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita.

I due bonus, per disagio economico e fisico, sono cumulabili.

La domanda deve essere presentata al Comune di residenza o inviata a mezzo fax con copia valida di un documento di riconscimento del richiedente.

SPORTELLI E ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO  a cui rivolgersi per presentare la domanda

DOCUMENTAZIONE             Per disagio economico:  

  • domanda "bonus economico" o "rinnovo";
  • fotocopia della fattura della fornitura dell’energia elettrica;
  • fotocopia documento d'identità del richiedente;
  • composizione nucleo familiare
  • famiglia numerosa se necessaria
  • delega se necessaria
  • variazione residenza se necessaria

Il Bonus ha una validità di 12 mesi. Al termine di tale periodo, per ottenere l’eventuale rinnovo, il consumatore dovrà presentare una domanda accompagnata da una certificazione ISEE aggiornata, che attesti il permanere delle condizioni di disagio economico.
Per richiedere il Bonus Gas, è prevista un’apposita modulistica, da ritirare e poi consegnare al proprio Comune di residenza.

Allegato Modello Sgate (70,42 KB)