Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune di Buti fa parte dell'Unione dei comuni della Valdera

CHIUSURA TOTALE PONTE EMISSARIO. COMUNICATO CONGIUNTO DEI SINDACI DEI COMUNI DI BIENTINA, BUTI E VICOPISANO

CHIUSURA TOTALE PONTE EMISSARIO. COMUNICATO CONGIUNTO DEI SINDACI DEI COMUNI DI BIENTINA, BUTI E VICOPISANO

19-03-2017   

PUBBLICHIAMO DI SEGUITO I COMUNICATI RELATIVI ALLA CHIUSURA TOTALE DEL PONTE EMISSARIO

COMUNICATO CONGIUNTO DEI SINDACI DEI COMUNI DI BIENTINA, BUTI E VICOPISANO

Siamo rimasti basiti dopo aver letto la nota della provincia inviataci oggi domenica 19 marzo alle 14.34 in cui si annuncia l'immediata chiusura del ponte sull'Emissario della SRT 439. Attendevamo per i prossimi giorni uno sviluppo della situazione e come sempre avevamo dato alla Provincia la massima collaborazione, ma questa decisione improvvisa lascia aperti diversi interrogativi che dovremo chiarire da subito con la struttura provinciale. Ad ora non siamo nè pronti nè organizzati, a fronteggiare i numerosi disagi a cui andremo incontro stante il metodo con cui la situazione è stata affrontata. Come sempre faremo la nostra parte e faremo il possibile per andare incontro alle esigenze dei cittadini. Ora chiediamo con ancora più forza che la Provincia si adoperi per l'immediato ed indispensabile avvio dei lavori per ripristinare quanto prima la circolazione nel doppio senso di marcia. Ci impegnamo a comunicare alla cittadinanza tutti gli sviluppi di cui saremo a conoscenza nelle prossime ore.

I sindaci di Bientina, Buti, Vicopisano
Corrado Guidi, Alessio Lari, Juri Taglioli


COMUNICATO DELLA PROVINCIA DI PISA

Stamani, dopo aver ricevuto l’anticipazione delle “conclusioni” delle indagini avviate sul ponte di Cascine di Buti sulla SRT 439, pur non esistendo un pericolo immediato di crollo, grazie anche alla limitazione alla circolazione introdotta recentemente, rilevando però che la struttura, secondo i calcoli fatti, non rispetta i parametri stabiliti dalla legge, è stata disposta la chiusura del ponte che verrà concretamente effettuata in via precauzionale nel primo pomeriggio di oggi.

Domani verrà emanata l’ordinanza e disposta la somma urgenza con l’utilizzo di una struttura di tipo bailey che ripristinerà la funzionalità del ponte in doppio senso di circolazione, ciò allo scopo di evitare un sostanziale isolamento  del paese di Buti, stante la situazione del sistema di circolazione e dei ponti  alternativi.

PER L'AREA TECNICA PROVINCIA DI PISA

Tags: -